Menu

Menu

Vivere

Arrow Down

"Questa mia timidezza intima struggente
rende il dipingere per me essenziale,
la mia arte è qualcosa che parla
al posto mio."

Torinese di nascita, cittadina del mondo, milanese d’adozione. Spostarmi continuamente è stato una meraviglia, ma per sentirmi a casa avevo la necessità di crearmi un filo conduttore, una cosa solo mia che mi accompagnasse ovunque. Allora ho scelto la pittura e il disegno umoristico come compagni di vita, invisibili ma sempre accanto a me. E soprattutto solo miei.

Dipingo quello che voglio e quando voglio, ma tutti i sacrosanti giorni. Nessuna regola, influenzata da tutto e da niente. Con la pittura ho sempre voluto rappresentare le emozioni, i sentimenti o solamente il bello o l’inaspettato. Dai volti senza tratti della mia adolescenza, sono passata a giganteschi close up di animali selvaggi, alla pittura astratta in un momento “astratto” della mia esistenza, per poi tornare a fare da “polaroid” pittorica, catturando i momenti. Tutto rigorosamente a olio.

Le mie vignette di costume invece sono la ribellione ironica verso quello che mi circonda. Il modo più semplice per comunicare con il prossimo riparandomi dietro l’umorismo…
La mia arma personale contro il grigiore esterno.

Prendere la vita sul serio sì, ma se stessi e la nostra società mai.

Istantanee

Angle Left

Angle Right

MOSTRE PERSONALI

2021

Dandelions, installazione
International Holocaust Memorial Day
Quartier Generale NATO, Bruxelles (Belgio)

2020

Dandelions, installazione
International Holocaust Memorial Day
Quartier Generale NATO, Bruxelles (Belgio)

Celebrating Diversity, a cura di Ermanno Tedeschi
Istituto di Cultura Italiano di Bruxelles, Belgio

2019

Celebrating Diversity, a cura di Ermanno Tedeschi
Milano, Mandarin Oriental

2018

High Society, a cura di Luca Beatrice
Milano, Mandarin Oriental

High Society, a cura di Luca Beatrice
Torino, Galleria Zabert di Roberto Grassellli

2017

Inoltre, a cura di Luca Beatrice
Forte dei Marmi, Galleria Spirale Milano

Winter
Milano, AICA Andrea Ingenito Contemporary Art Gallery

2012

Escape 12
Zurigo (CH), Puecchredon Marchands d’Art

2011

Broken Connections
Milano, Galleria Francesco Zanuso

2007

Out of Place
Milano, Spazio Akros

2003

Untamed Colours
Milano, The Gallery

2000

Tendresse Sauvage
Monte Carlo, La Maison de l’Amérique Latine

MOSTRE COLLETTIVE

2019/2020

Unforgettable Childhood, a cura di Ermanno Tedeschi
Roma, Museo Carlo Bilotti

2019

Unforgettable Childhood, a cura di Ermanno Tedeschi
Torino, Polo museale del 900

La Porta Nuova, a cura di Ermanno Tedeschi
Torino, Teatro Paesana

Bim Bum Bam, a cura di Ermanno Tedeschi
Palermo, Complesso monumentale Steri

Unforgettable Childhood, a cura di Ermanno Tedeschi
Museo Ebraico di Bologna

Nomad
St. Moritz (Svizzera), Chesa Planta Samedan Galleria Paola Colombari

2018

Ricordi Futuri 4.0, a cura di Ermanno Tedeschi
Milano, Memoriale della Shoah

Unforgettable Childhood, a cura di Ermanno Tedeschi
Tel Aviv, Israel Artist House

Unforgettable Childhood, a cura di Ermanno Tedeschi
Museo Nazionale di Ravenna

Unforgettable Childhood, a cura di Ermanno Tedeschi
Matera, Ex-Ospedale San Rocco

On top of the world
St. Moritz (Svizzera), ArtJed Gallery

2016

Biarritz, Halle d’Iraty

Italia Arte Woman

2003

Milano Industria Superstudio

Presente nel CAM
(Catalogo di Arte Contemporanea Mondadori)
dal 2016

Finalista Premio Arte Cairo Editore
nel 2019

Semifinalista Premio Arte Cairo Editore
nel 2015, 2016 e 2018

Conversazioni
sull'arte

Arrow Right

Conversazioni sull'arte di Carla
Un documentario di Mimmo Calopresti

Vignette

Arrow Right

La follia del Covid

Bulgari Backstage