Menu

Menu

Arrow Left

Dandelions

Arrow Down

«Teseo si nutrì di soli denti di leone per 30 giorni e fu così che sconfisse il minotauro. Sconfiggere il male senza dimenticare. La forza della natura a contrastare le atrocità fatte dall'uomo»

DANDELIONS

INSTALLAZIONE NEL QUARTIER GENERALE DELLA NATO, BRUXELLES
a cura di Ermanno Tedeschi
27 GENNAIO 2020 - 27 GENNAIO 2021

In occasione della Giornata della Memoria 2020 il Quartier Generale della NATO a Bruxelles ha aperto per la prima volta le porte all’arte, per ospitare un’installazione site specific di Carla Chiusano: due tele, montate su una vera rotaia del treno (risalente al 1932) e avvolte nel filo spinato, sul quale ogni partecipante ha potuto applicare dei denti di leone freschi, simbolo di pace e di speranza.

Una performance artistica partecipativa per ricordare e riflettere sugli errori del passato, perché senza memoria non si possono costruire il presente e il futuro. E, insieme, un messaggio di speranza sulla forza e la fiducia che solo la bellezza della natura riesce a trasmettere, contro le atrocità commesse dall’uomo.

Il 27 gennaio 2021 i Dandelions di Carla tornano protagonisti delle commemorazioni dedicate alla Giornata internazionale della Memoria a Bruxelles, alla presenza del vice segretario generale NATO Mircea Geoana. Per rinnovare, anno dopo anno, il proprio messaggio di pace e di speranza.

Guarda il video della cerimonia

Gallery

Angle Left

Angle Right