Carla Chiusano

Carla Chiusano

Carla Chiusano. Sono nata a Torino nel 1964. Ho lasciato la mia città natale a 6 mesi per farci ritorno solo da adulta per un periodo relativamente breve.Spostarsi continuamente è stato una meraviglia, ma per sentirmi a casa ho sempre avuto la necessità di crearmi un filo conduttore, una cosa solo mia che mi accompagnasse nei vari luoghi. La famiglia ovviamente era determinante ma non sufficiente a farmi stare bene. Ecco che la pittura ed il disegno umoristico sono stati i miei amici del cuore, invisibili ma sempre seduti accanto a me. Ma soppratutto erano SOLO MIEI.

Dipingo quello che voglio e quando voglio, ma tutti i sacrosanti giorni. Nessuna regola, influenzata da tutto e da niente. Pittura che ha sempre voluto rappresentare emozioni, sentimenti o solamente il bello o l'inaspettato. Dai volti senza tratti della mia adolescenza, sono passata a giganteschi cloise up di animali selvaggi,  alla pittura astratta  in un momento "astratto" della mia esistenza e poi ritorno a fare da "polaroid" pittorica catturando i momenti. Tutto rigorosamente ad Olio

Le mie vignette di costume invece sono la ribellione ironica di quello che mi circonda. Il modo più semplice per comunicare con il prossimo riparandosi dietro l'umorismo... ti devo chiedere scusa... ti faccio una vignetta ad Hoc. Il compleanno o un avvenimento particolare ... eccoti ritratto di nuovo. Abbiamo fatto un viaggio pazzesco, ti ripropongo tutti i passaggi salienti con una punta di ironia, con un dettalgio che se non ritratto scorderai per sempre. 

Per Bulgari ho fatto un libro prendendo allegramente in giro i loro Top Clients!

L'umorismo come arma contro il grigiore esterno. Prendere la vita sul serio SI ma se stessi e la nostra società MAI.

Mimmo Calopresti mi ha dedicato un dlocu-film: Conversazione sul Arte di Carla. Sono stati momenti indimenticabili, clicca qui per vedere il docufilm completo

 

I was born in Turin in 1964. I left my home-town at the early age of 6 months, to eventually return as a young adult and for a relatively short period of time.Moving continously was thrilling, but I needed something that would make me feel at home, a “fil rouge” that would accompany me through these new adventures, something only mine. My family was very important but not enough to make me feel completetely settled.The art of painting and humoristic drawing became “my very best invisible friends”, they would sit by me at all times, comfort me when most needed, help me to understand what I was experiencing. And the most important thing… they were just mine!

I paint what I want when I want.. but every day!. Regardless of everything and everyone. Taking inspiration anywhere. I  paint my emotions, my feelings, the beauty or the unexpected around me. Random search for passion. I went from faceless people in my early teens to painting gigantic close up of wild animals, to Abstract in an abstract part of my life and then back to reality to been a polaroid of the unexpected around me. One rule OIL Paint. 

Humoristic drawings have been my way to rebel against Society and also a way to communicate my feelings directly to others. I am sorry.... well here is a caricature that will tell you how really sorry I feel! It's your birthday, something amazing happened to you... I can humoristically fix that moment so that you will never forget it. A fabulous holiday ... I am here to remember and re.live those funny moments one would certainly forget.

For BulgariI made comic book teasing their top clients! a great success!

Life has to be taken seriously, but NEVER take yourself or Society too seriously.

 

Film Director Mimmo Calopresti has dedicated me a documentary : Conversation on the Art of Carla. Unforgettable moments!  Watch the Documentary

 

Present/e nel/in  Catalogo dell'Arte Moderna  - Mondadori  anni /years 2016 e/and 2017

Mostre personali

2018

HIGH SOCIETY, a cura di Luca Beatrice Madarin Oriental, Milan

2018

HIGH SOCIETY a Cura di Luca Beatrice Galleria Zabert di Roberto Grasselli

2017

INOLTRE / BY THE WAY a cura di Luca Beatrice Spirale Arte Forte dei Marmi (lu)

2017

WINTER - GALLERIA AI-CA DI ANDREA INGENITO MILANO - 17/1/17 - 25/2/17

2012

Escape12

2011

Broken Connections - Milano Galleria Francesco Zanuso    

2007

Out of Place - Milano - Spazio Akros

2003

Untamed Colours - Milano - The Gallery

2000

Tendresse Sauvage - Monte Carlo - La Maison de l'Amérique Latine

Mostre collettive

2018

UNFORGETTABLE CHILDHOOD - a cura di Ermanno Tedeschi - Matera

2018

ON TOP OF THE WORLD - ART JED GALLERY - ST. MORITZ (CH)

2016

BIARRITZ  HALLE D'IRATY - 24-28 MARCH

2016

ITALIA ARTE WOMAN 

2003

Milano Industria Superstudio